Results for tag "ambiente-2"

16 Articles
parco da gustare

Un Parco da gustare: laboratorio e degustazione

Un Parco da scoprire, tante attività per vivere le belle giornate d’autunno …senza farsi mancare del buon cibo !

Domenica 22 ottobre e domenica 29 ottobre ore 15:00, in occasione della Castagna Day di Brinzio vi proponiamo il percorso dal titolo: Un Parco da gustare ! Viaggio del mondo del cibo e dei prodotti legati al territorio.
Un laboratorio con degustazione nella splendida cornice del Museo Cultura Rurale Prealpina .
La partecipazione è gratuita.
Per info
info@assoproteus.it
oppure 329 8135365

Proteus ed ESA

La settimana del Pianeta Terra: geoevento in collaborazione con ESA

SABATO 21 OTTOBRE
GEOLAB DI VOGOGNA
LA TERRA VISTA DAI SATELLITI

La ” Settimana del pianeta Terra ” è un festival scientifico che coinvolge tutta l’Italia dal 2012 a questa parte, diventato in poco tempo il principale appuntamento con le Geoscienze. 

Un appuntamento di cui andiamo veramente orgogliosi eseguito in partnership con ESA , European Space Agency: studiare la Terra attraverso satelliti e comprendere come questi siano ormai strumenti scientifici al servizio dell’uomo e delle esigenze civili. Un incontro che parla di attualità, di industria, di comunicazione e di effetti tangibili nella realtà di tutti i giorni prodotti dall’industria aerospaziale.

Tutti i dettagli nella locandina.

Porto Turistico Lovere mail

Approdiamo al Porto turistico di Lovere

Sabato 7 ottobre ore 14:30
Centro Civico Culturale, Porto turistico di Lovere
Via delle Baracche

Avete mai pensato che da fuori conosciamo bene il Lago d’Iseo ma da dentro molto poco?
Il laboratorio interativo Lakewatching, unico nel suo genere, ci porterà in fondo al lago , mettendo in comunicazione un pubblico , comodamente riunito all’asciutto in sala, con un subacqueo immerso nel lago dotato di telecamera e microfono.
Il pubblico potrà cosi vedere ciò che il subacqueo vede ed interloquire con lui in modo che il Lago diventi parte integrante dell’evento e si possa, in questo modo, parlare dei nostri meravigliosi ambienti acquatici da un inusuale punto di vista: quello subacqueo appunto.

Sarà un’occasione straordinaria per accompagnare alla scoperta delle bellezze e dei misteri del Lago anche chi sul Lago vive da decenni.

Ulteriori informazioni su
www.bergamoscienza.it
filippo.camerlenghi@assoproteus.it

13310580_1187863007899175_1321189715654938197_n

Como Next: aggiornamento sul mondo della scuola, del lavoro e dell’innovazione

La giornata dell’innovazione

Prendere parte ad eventi organizzati per sollecitare, promuovere e stimolare i giovani, è sempre un piacere oltre che un dovere.
E così il 31 maggio presso parco scientifico tecnologico Como Next, i ragazzi delle scuole secondarie della provincia di Como, hanno potuto seguire laboratori e proporre progetti elucubrati durante numerose notti insonni.
Capire come la tecnologia ci aiuta nella quotidianità, apprendere come il digitale stia permeando la sfera personale e del lavoro, elaborare un’idea commerciale affinché diventi un’impresa e riflettere su come forma e sostanza siano l’anima di un prodotto.
Largo ai giovani. Sono il nostro futuro.

NOW-banner2-125x125px-2

Now: il festival del futuro sostenibile

Pensiamo QUI ed ORA al futuro del nostro territorio.

Lo staff Proteus ha partecipato con piacere al festival NOW, tenutosi sulle sponde del nostro amato lago, proponendo diversi interventi che hanno parlato di come le realtà territoriali abbiamo un immenso potenziale da sviluppare, proprio grazie alla loro fortunata ubicazione.
La CoMoScienza, intervento gestito in collaborazione con Como Next e Camera di Commercio Como, ha toccato proprio questo importante aspetto: divulgare la scienza a Como innovando ed innovandosi.
Apriamo le porte al nostro futuro con entusiasmo e professionalità.

13010771_1162159397136203_5261068063423924948_n

Anche quest’anno ospiti all’EGU: European Geology union

Incontri importanti e grandi collaborazioni.

Per il sesto anno consecutivo siamo stati partners nel progetto didattico internazionale G.I.F.T. Geoscience Information For Teachers, svoltosi a Vienna in Aprile. Ogni anno un centinaio di docenti provenienti da tutto il mondo convergono per fruire di decine di conferenze e laboratori di altissimo livello realizzati solo per loro da illustri scienziati. Vengono distribuiti loro materiali, laboratori e informazioni che i docenti stessi dovranno e potranno utilizzare nelle loro classi. Lo scorso Aprile il tema era lo Spazio, per il 2017 avremo il Mar mediterraneo. Il nostro Filippo Camerlenghi ha collaborato al fianco di Matt Taylor, astrofisico Britannico progettista della sonda Rosetta. Per tutti voi docenti amici di Proteus potete fruire del nostro lavoro osservando le conferenza in streaming al seguente indirizzo http://www.egu.eu/education/gift/workshops/ e scegliendo tra i diversi anni il tema preferito. Il nostro compito è la realizzazione dei video, sincronizzazione con i power point e consulenza scientifica in post produzione.

Novità: gioco didattico - Chi ha rubato l'alborella?

Chi ha rubato l’alborella?

Novità: gioco didattico

Dalla collaborazione con Alessandro Dominioni Editore e da un’idea di Alessio Rimoldi, nasce il gioco didattico “Chi ha rubato l’alborella?”
Conoscere le abitudini, le curiosità e l’aspetto dei nostri pesci non è mai stato cosi divertente.Nato da una acuta reinterpretazione di un gioco dei ” vecchi tempi”, questo supporto didattico intende presentare gli abitanti del nostro lago nelle loro caratteristiche trofiche, ponendoli in relazione tra loro e con l’ambiente stesso. Un supporto dalla doppia valenza: quella osservativa e di semplice conoscenza visiva (che lo rende per questo adatto anche ai più piccoli), e quella di approfondimento alla quale potrete accedere consultando il QR CODE, presente sulle carte, in cui viene spiegato il ruolo del pesce nella rete alimentare del lago e la sua attuale condizione di conservazione.Questo approfondimento, studiato da Proteus, è stato pensato per alunni delle scuole primarie: un valido supporto trasversale tra l’ecologia, la biologia e la conoscenza del territorio.Con questo simpatico gioco i pesci si presentano, e ci fanno anche sapere che le alborelle stanno scomparendo dai laghi e dai fiumi prealpini. Il gioco è disponibile in acquisto presso Proteus, oppure presso la libreria Alessandro Dominioni Editore.

astronomia

Chi ha rubato l’alborella?

Novità: gioco didattico

Dalla collaborazione con Alessandro Dominioni Editore e da un’idea di Alessio Rimoldi, nasce il gioco didattico “Chi ha rubato l’alborella?”
Conoscere le abitudini, le curiosità e l’aspetto dei nostri pesci non è mai stato cosi divertente.Nato da una acuta reinterpretazione di un gioco dei ” vecchi tempi”, questo supporto didattico intende presentare gli abitanti del nostro lago nelle loro caratteristiche trofiche, ponendoli in relazione tra loro e con l’ambiente stesso. Un supporto dalla doppia valenza: quella osservativa e di semplice conoscenza visiva (che lo rende per questo adatto anche ai più piccoli), e quella di approfondimento alla quale potrete accedere consultando il QR CODE, presente sulle carte, in cui viene spiegato il ruolo del pesce nella rete alimentare del lago e la sua attuale condizione di conservazione.Questo approfondimento, studiato da Proteus, è stato pensato per alunni delle scuole primarie: un valido supporto trasversale tra l’ecologia, la biologia e la conoscenza del territorio.Con questo simpatico gioco i pesci si presentano, e ci fanno anche sapere che le alborelle stanno scomparendo dai laghi e dai fiumi prealpini. Il gioco è disponibile in acquisto presso Proteus, oppure presso la libreria Alessandro Dominioni Editore.

Servizio al tg1 sul nostro Lake watching!

Servizio al tg1 sul nostro Lake watching!

3 novembre: Proteus in diretta al tg1

Grande successo per Proteus ed il progetto Lake watching: servizio dedicato al tg1 con protagonista il nostro Lago, il suo futuro e le tecnologie in essere per studiarlo e monitorarlo.
Enorme la soddisfazione scaturita in noi al momento della richiesta del servizio: il nostro Lake watching approda sulla rete nazionale.
Mobilitate imbarcazioni, associazioni amiche e sostenitrici, idrovolanti e con il sostegno della Camera di Commercio di Como, abbiamo registrato un breve ma denso servizio che mette in luce la grande attenzione che rivolgiamo al nostro territorio. Esperti del settore, idrobiologi e geologi sono intervenuti a completamento della presentazione del “modello Lake watching”.
Una grande tecnologia che vuole aprirsi al grande pubblico, per fare cultura, per creare rispetto e consapevolezza dai più piccini ai più grandi.

scuola calendario inizio le date per regione 744x445

Open day al laboratorio di Proteus

21 settembre: venite a conoscere le nostre attività

In occasione del nostro sedicesimo compleanno, abbiamo pensato di organizzare un open day per festeggiare insieme a voi mangiando una fetta di torta e, a pancia piena, cogliere l’occasione per presentarvi il nuovo catalogo attività didattiche.
Numerose collaborazioni, vecchie e nuove glorie, e tanta voglia di progettare insieme percorsi tematici in base alle vostre necessità. Invitiamo dunque insegnanti e genitori il giorno LUNEDì 21 SETTEMBRE alle ORE 17:00 presso il nostro laboratorio sito in Viale Geno 14 a Como! Venite numerosi, curiosi affamati! E’ gradita la prenotazione a info@assoproteus.it Nel frattempo se volete ricevere informazioni in merito al nostro catalogo attività, scrivete a info@assorpoteus.it

dissestoidrogeologico

EXPO: acqua e territorio

Quello che l’uomo chiama disastro, la natura chiama evoluzione

Siamo pronti per il nostro prossimo intervento ad EXPO in collaborazione con Sistema Como 2015.Tema già preannunciato: il rapporto che lega l’acqua al territorio. + Ci vediamo il 29 agosto presso Padiglione Italia- Vivaio Scuole per discutere di come l’incessabile fluire dell’acqua apporti modifiche al territorio. La penisola italiana ne è esempio concreto, basti pensare, per citare eventi di grande impatto, alle alluvioni che hanno attanagliato la Liguria nel 2011, o alla storica frana avvenuta in Valtellina nel 1987. Territorio alla base delle Alpi, con il suo grande bacino idrografico , risulta essere da esso modificao e plasmato di continuo. Come reagire? Come intervenire? La conoscenza innanzitutto.

11223520_683379365139784_5518228326403761873_o

Expo 29 agosto: ingressi esauriti

In tanti per la seconda giornata ad EXPO

Felici di comunicarvi che, grazie alla vostra assidua presenza agli eventi Proteus, è già terminata la disponibilità di gratuità per la giornata dal tema “Acqua e territorio”.
+ A soli due giorni dalla comunicazione in merito al nostro intervento previsto per il 29 agosto, in più di 30 persone ci avete comunicato la volontà di presenziare. Ringraziamo dunque insegnati e genitori che ancora una volta si sono manifestati interessati alle nostre tematiche, che trattano di natura, attualità e consapevolezza. Per il giorno 31 agosto è previsto il nostro ultimo intervento in collaborazione con Sistema Como 2015: alcuni posti sono ancora disponibili. Se volete prenotare il vostro ingresso scrivete a info@assoproteus.it

11223520_683379365139784_5518228326403761873_o

EXPO: acqua e geologia con Proteus

29 agosto – EXPO: acqua e geologia

Prosegue durante il mese di agosto la felice presenza di Proteus, in collaborazione con Sistema Como 2015, presso EXPO. + Dopo aver aperto con successo la discussione sull’importante tema acqua, vi aspettiamo nuovamente il 29 agosto presso Padiglione Italia, vivaio scuole. L’intervento dal titolo ” Acqua e territorio – Quello che l’uomo chiama disastro, la natura chiama evoluzione”, intende approfondire il rapporto che lega l’acqua al territorio ed in particolare, la sua incidenza dal punto di vista geologico in fenomeni sempre più frequenti, quali frane ad alluvioni. Se volete passare una giornata ad EXPO ed assistere al nostro intervento nella data sopra indicata, Proteus mette a disposizione 30 ingressi gratuiti . Invitiamo gli insegnanti e i genitori interessati a segnalarci la propria presenza mandando una mail a info@assoproteus.it indicando nome cognome ed età delle persone interessate. Sarà nostra premura segnalarvi come procedere al ritiro delle gratuità.

val_sanagra_8

Camminando in Val Sanagra

09:30 Menaggio – Imbarcadero

Sabato 28 marzo vi invitiamo ad una passeggiata in natura guidata da un’esperta giuda ambientale certificata AIGAE: come sempre le nostre escursioni parlano di botanica, geologia, storia del territorio e tradizioni. Questa volta condurremo i vostri passi in Val Sanagra .+
Sopra l’abitato di Menaggio si apre la Valle scavata dal fiume Sanagra, che da il nome all’omonimo Parco: una valle fata di boschi, praterie, alpeggi, plasmata dal passaggio dei ghiacciai e occupata da un’urbanizzazione controllata. La Valle é interessante sotto numerosi punti di vista: botanico – per i rigogliosi boschi di carpino quercia e faggio- , faunistico – il Parco ospita numerosi ungulati ma anche mammiferi minori quali tassi volpi martore -, geologico – è presente la line della Grona, importante frattura geologica creatasi in seguito agli sconvolgimenti che modellarono le Alpi. Punto di forza la presenza della quercia più grande e vecchia d’Italia:il “rogolone”. Appuntamento alle ore 8:30 alla stazione como nord lago, oppure alle ore 9:30 a Menaggio presso l’imbarcadero. L’escursione è gratuita ma è necessario confermare anticipatamente la propria adesione chiamando il numero 347 – 9805053

Fotolia_69379483_S

Grazie!

Como – Darsena di Villa Geno

Un immenso grazie a tutte le scuole della provincia di Como che in soli quattro giorni hanno acquistato 122 nostri laboratori !! . +In seguito alla comunicazione ufficiale ricevuta da CREA circa il finanziamento confermato per il laboratori di didattica ambientale, ben 122 scuole in brevissimo tempo hanno scelto Proteus! Grande soddisfazione e gratitudine da parte di tutto lo staff: siamo impazienti di ritrovare i vostri allievi e condividere con voi uno dei nostri approfondimenti proposti per l’anno 2015. Vi comunichiamo che è ancora possibile aderire, ma senza finanziamento. Trovate tutti i nostri laboratori alla sezione “Didattica”.

Astro Esa proteus Lecco_1251

Astronauti si diventa!

11:00 Planetario di Lecco: domenica 26 ottobre. Satelliti e applicazioni all’ambiente

All’interno di ASTRONAUTICON, previsto per 24,25,26 ottobre, Proteus vi invita ad un’occasione di divulgazione astronautica ma anche di incontro, scambio e conoscenza annuale tra gli appassionati di astronautica di tutto il nostro Paese. + Proteus vi aspetta presso il planetario DOMENICA 26 OTTOBRE ore 11 per la conferenza sull’utilizzo dei satelliti per lo studio e la difesa ambientale del nostro pianeta . Info www.astronauticon.it .