incubatoio11

La nascita della biodiversità: l’incubatoio di Valmorea – Secondaria

I ragazzi verranno coinvolti in una serie di esperienze interattive e osservazioni pratiche che li porteranno alla scoperta di come nascono e crescono i pesci e qual è l’importante ruolo dell’ittiologo nel monitoraggio dei nostri fiumi e nel mantenimento della loro biodiversità.

Il laboratorio si svolge nella nuova aula didattica dell’incubatoio di Valmorea dotato di LIM, nel cuore del Parco della Valle del Lanza. È proprio qui che nascono e si allevano i pesci autoctoni della provincia di Como per poi reintrodurli nel loro ambiente naturale favorendo la sostenibilità e la biodiversità del territorio. Il laboratorio, preceduto da una piccola presentazione introduttiva, prevede una videoproiezione interattiva che illustrerà il ruolo dei pesci nell’ecosistema e i metodi utilizzati per il mantenimento dell’equilibrio della rete alimentare e della biodiversità delle acque, l’importanza dell’incubatoio ittico e dei ripopolamenti. Seguirà una visita agli impianti e l’osservazione mediante stereoscopio delle principali parti del pesce e di campioni di scaglie per comprendere il loro significato nello studio di questi animali.

PERIODO CONSIGLIATO
da febbraio ad aprile
PERCORSO DIDATTICO
Un laboratorio di mezza giornata
DOVE
Incubatoio di Valmorea