Adda

Il dissesto idrogeologico del territorio, frane e alluvioni – Secondaria

Le emergenze ambientali, in quest’ ultimo ventennio, sono drasticamente cambiate: prima i rifiuti, poi il nucleare, la risorsa acqua, i cambiamenti del clima, il dissesto del territorio. Non si tratta di fasi slegate tra loro, anzi, molte di queste emergenze ambientali sono causa o conseguenze di altre. Il territorio è il “tavolo” sul quale si gioca la partita legata alla tutela del nostro pianeta.

Appare evidente e naturale occuparsi quindi della conoscenza del territorio, studiarne le caratteristiche, le cause della sua evoluzione, sia naturali sia antropiche e, in ultimo, far conoscere un angolo di territorio Comasco caratterizzato da un interessantissimo intervento dell’uomo finalizzato a preservare dal rischio alluvioni, sia il tessuto sociale economico sia quello naturalistico ambientale, di parte della provincia di Como. Gli studenti saranno coinvolti nella conoscenza e nell’utilizzo di carte tecniche regionali (CTR 1:10.000) base fondamentale per qualsiasi studio del territorio. Nel contempo, durante le lezioni frontali, verranno anche illustrati siti web e tecniche di assoluto rigore scientifico per comprendere come, ancora oggi, il lavoro di conoscenza e difesa del territorio si basi sulla coesistenza di tecniche consolidate e altre che guardano al futuro.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Sei ore
DOVE
Presso la sede di Proteus