Cedar Tree Stump Cross Section

La memoria del bosco – Secondo ciclo primaria

Gli alberi sono come libri, possono raccontarci la storia di un luogo e il suo clima. Gli alberi più vecchi di un parco o di un bosco sono quindi monumenti viventi della nostra memoria storica. Scopriremo insieme le modalità di accrescimento e i metodi di misurazione di un albero.

Ricostruiremo su una sezione di albero tagliato, la cronologia degli eventi storici e climatici a cui l’albero e i suoi coetanei del bosco, possono aver assistito. Confronteremo i grafici delle medie annuali di temperatura e piovosità degli ultimi 30-40 anni della nostra zona, con gli anelli di accrescimento e cercheremo di stabilire le relazioni tra la crescita del nostro albero e il clima.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Un incontro in classe più un’uscita di 2 ore più un laboratorio in classe.
DOVE
A scuola e nei boschi vicino a scuola o in un parco vicino a scuola.
Naturarte

Naturarte Terra – Primo ciclo primaria

I differenti ambienti, e corrispondenti suoli, del nostro pianeta guideranno i bambini attraverso una significativa esperienza tattile. Sabbia, argilla, sassi, non saranno solo riconosciuti come tali, ma saranno apprezzati per forma, colore e profumo.

Come si muovono gli animali sulla terra?sperimentiamo il movimento nelle sue forme più disparate accompagnati da un brano musicale fatto di marcate cadenze sonore.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Due incontri laboratorio di due ore.
DOVE
A scuola o nella sede di Proteus
Beautiful nature scene with blooming tree and sun flare

Dalle radici alle foglie – Primo ciclo primaria

Com è fatto un albero?quali sono le funzioni delle varie parti?L’albero verrà esplorato attraverso l’uso dei sensi, i bambini sentiranno con uno stetoscopio la linfa che scorre sotto la sua corteccia e considereranno come cambia il suo aspetto nel corso delle stagioni.

Per aiutare i bambini a capire l’importanza della presenza degli alberi per l’uomo e per gli animali, costruiremo insieme un albero tridimensionale che li aiuterà a visualizzare le varie parti e corrispondenti funzioni, a comprendere i cambiamenti che vengono con la nascita delle nuove foglie e la fotosintesi, fino all’autunno quando l’albero si prepara per l’inverno.

PERIODO CONSIGLIATO
Autunno, primavera.
PERCORSO DIDATTICO
Un laboratorio di tre ore.
DOVE
Nel giardino della scuola o in un bosco vicino.
bosco

Il bosco in mostra – Primo ciclo primaria

Un vero laboratorio da naturalisti: ricostruiremo le tracce degli animali caratteristici dei nostri boschi, ci faremo prestare le loro voci, raccoglieremo foglie, frutti , licheni e allestiremo a scuola una spettacolosa mostra per far conoscere il nostro bosco attraverso i sensi.

Creatività, manualità e tanta osservazione.

PERIODO CONSIGLIATO
Ottobre e novembre e da aprile a giugno.
PERCORSO DIDATTICO
Un uscita di due ore e due incontri laboratorio in classe.
DOVE
In un bosco vicino alla scuola ed in classe.
Pettirosso ( Erithacus rubecula ) 1

Amici pennuti- Primo ciclo primaria

I cambiamenti operati dall’uomo sulla campagna e sugli ambienti naturali che circondano i nostri paesi, hanno allontanato non solo piante e animali rari, ma anche specie fino a pochi anni fa comuni. I giardini dei nostri centri urbani assumono, quindi, un’importanza sempre maggiore come habitat per gli uccelli. Lo scopo di questo laboratorio è quello di consentire ai ragazzi di creare, nel giardino della scuola, condizioni favorevoli a richiamare quante più specie di uccelli possibile, osservandone il tipo ed il numero.

Costruiremo insieme mangiatoie e pappe per gli uccelli, impareremo ascoltando i canti, a riconoscere le specie più comuni.

PERIODO CONSIGLIATO
Da novembre ad aprile.
PERCORSO DIDATTICO
Un incontro a scuola di due ore e un laboratorio in classe.
DOVE
A scuola e nel giardino della scuola.
mandala naturale

Mandala naturale – Primo e secondo ciclo primaria

Arte e natura: un connubio fatto di creatività, immaginazione e conoscenza. Il termine “Mandala” , letteralmente tradotto in “contenere l’essenza” , indica un insieme di figure geometriche poste in un armonioso contesto ed in stretta relazione le une alle altre. Nella cornice della Antic fattoria Sant’Anna, effettueremo il campionamento di elementi naturali, quali bacche, fiori e frutti e procederemo con l’estrazione di colori dagli stessi.

Ogni allievo creerà a piacimento il proprio mandala, esprimendo soggettività ed iniziativa. Un laboratorio natural- artistico in cui i colori e fantasia conducono l’intero percorso.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Mezza giornata.
DOVE
Antica Fattoria Sant’Anna di Eupilio.
natura librocreo

Librocreo- Primo ciclo primaria

Prima ci inventiamo una favola tutta nostra ambientata in un bosco, in uno stagno, i un prato…insoma dove ci piace! E poi con un po’ di carta colorata, lana, stoffa e tutto quello che mi viene in mente ne realizziamo i personaggi e raccontiamo la loro storia in un vero libro!
PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Due incontri in classe di 2 ore
DOVE
A scuola
aromatiche- orto da asporto

Orto da asporto- Primo e secondo ciclo primaria

Un percorso in cui l natura diventa manualità, senso di responsabilità e golosità!Allestire un orto di piante aromatiche, non vuole dire soltanto semina ed attendere la raccolta dei frutti, bensì conoscere i criteri botanici che stanno alla base della convivenza delle differenti specie. Conosciamo insieme le piante aromatiche da un punto di vista anatomico e fisiologico e costruiamo un orto da asporto da curare e far crescere con attenzione e responsabilità.

Per concludere, scopriamo una golosa applicazione in cucina delle protagoniste di questo percorso.
PERIODO CONSIGLIATO
Da marzo a giugno.
PERCORSO DIDATTICO
giornata intera
DOVE
Antica Fattoria Sant’Anna.
etichetta

Dire fare gustare, in modo consapevole- Secondo Ciclo Primaria

Lo sai cosa mangi? non tutti i prodotti sono uguali, e l’unico modo per capire quale è migliore, è saper leggere l’etichetta, capire i valori nutrizionali degli alimenti e l’importanza della frutta e della verdura per la salute umana.

Solo così potremmo effettuare scelte critiche e consapevoli sia dell’aspetto culturale che delle tradizioni inerenti all’alimentazione.Come sempre bisogna essere curiosi e pronti a superare prevenzioni e pregiudizi alimentari consolidati. Parola d’ordine: imparare a discriminare, e comprare, a valutare e a scegliere in autonomia gli alimenti.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Due laboratori di due ore
DOVE
In classe
formaggio foraggio

Formaggio fa rima con foraggio – Primo e secondo Ciclo Primaria

La fattoria è un ambiente ricco di stimoli promotore di attività di ricerca e scoperta, vedere e accarezzare gli animali, assaggiare il latte munto appena trattato, provare dal latte a fare il formaggio, scoprire le piante medicinali del prato, preparare il mangime per le galline.

Lo scopo dell’esperienza proposta è quello di favorire l’osservazione degli elementi della vita in cascina, di far toccare con mano ai bambini il mondo agricolo, la cultura e le tradizioni della vita contadina, la vita degli animali, la produzione e la trasformazione dei prodotti che conservano il fascino del lavoro artigianale.

PERIODO CONSIGLIATO
Ottobre e da marzo a giugno
PERCORSO DIDATTICO
Una gita di una giornata
DOVE
Antica Fattoria Sant’Anna di Eupilio
favole in fattoria

Favole in fattoria – primo ciclo primaria

Vi proponiamo un percorso che vuole essere una visita guidata a misura di bambino: conosciamo ed entriamo in contatto con gli ospiti della fattoria attraverso un linguaggio fiabesco. Gnomi e fate ci condurranno per mano nella realizzazione di piccoli lavoretti creativi ognuno pensato per scoprire qualcosa in più riguardo agli ospiti
PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Un’uscita di mezza giornata.
DOVE
Antica Fattoria Sant’ Anna di Eupilio.
Aspettate ad accendere: non riscaldiamo l'ambiente!

A tutta energia!- Secondo Ciclo Primaria

I ragazzi verranno coinvolti nel problema energetico grazie ad esempi strettamente legati alla loro vita.Si analizzeranno i consumi energetici di uno studente di ieri, di oggi e di domani.

Con un facile ma intrigante esperimento potranno inoltre comprendere alcuni aspetti energetici tipici delle nostre abitazioni, arrivando a suggerire delle ” buone pratiche ” da mettere in atto con costi contenuti.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Un laboratorio di tre ore ed un’uscita opzionale
DOVE
A scuola, visita guidata all’impianto di cogenerazione La Grande Stufa ( su richiesta).
Ognuno ha il suo posto nel bosco

Ognuno ha il suo posto nel bosco – Primo Ciclo Primaria

Chi vive nel bosco vicino alla scuola?I bambini analizzando e confrontando le nostre esigenze vitali e quelle degli animali del bosco, individueranno i bisogni comuni a tutti gli esseri viventi.

Osserveremo insieme i resti alimentari abbandonati da scoiattoli, dai ghiri, dalle ghiandaie e dagli altri animali, scopriremo come vivono e come si costruiscono il nido e la tana. Ascolteremo le voci degli animali più comuni nei nostri boschi immaginando id vivere con loro e come loro Alla fine del laboratorio, i bambini seguiti dall’esperto, utilizzeranno schede didattiche utili per rielaborare quanto appreso.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Un laboratorio di tre ore
DOVE
A scuola
2013-07-19 13.38.21

Se io fossi un insetto nel prato – Primo Ciclo Primaria

Giochiamo nel giardino della scuola una caccia al tesoro particolare! Guardiamo con delle potenti lenti di ingrandimento tra i fili d’erba per scoprire questo affascinante microcosmo.

Ascoltando i suoni di diversi animali che vivono in questo particolarissimo ecosistema in miniatura, faremo un viaggio nel meraviglioso mondo degli insetti per scoprire caratteristiche e abitudini di questi affascinanti piccoli animali.

PERIODO CONSIGLIATO
Autunno, Primavera.
PERCORSO DIDATTICO
Un’uscita di due ore più un laboratorio in classe.
DOVE
Nel giardino della scuola o in un giardino vicino.
un-pesce-e-un-pesce

Un pesce è un pesce – Primo Ciclo Primaria

Liberamente tratto dalla storia di Leo Lionni. Guarda! Ci sono due amici nello stagno che giocano: un pesce e un girino. Sott’acqua non esistono gli specchi e i due amici pensano di essere uguali..

E’ proprio vero che gli amici si assomigliano..ma poi si cresce e che cambiamenti!Siamo pronti ad ascoltare una storia e a ricostruire con la fantasia e tanti materiali colorati i suoi personaggi?

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Un percorso animato più un laboratorio.
DOVE
A scuola o presso la sede di Proteus
100_1502

Laboratorio Blu – Secondo Ciclo Primaria

I ragazzi vestiranno i panni dell’idrobiologo e dopo aver formulato le prime ipotesi andranno alla scoperta del lago con campionamenti diretti e misurazioni. Un laboratorio conclusivo con osservazione degli organismi campionati consentirà di trarre le conclusioni relative alle ipotesi formulate.

Il laboratorio è adatto anche per chi affronta per la prima volta il tema degli ambienti acquatici. I ragazzi avranno l’opportunità di seguire le varie fasi del laboratorio compilando un quaderno didattico specificatamente creato che consentirà di riprendere il lavoro a scuola. Ricordatevi di portare gli stivali!

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Un laboratorio pratico di sei ore.
DOVE
A scuola o presso la sede di Proteus
geofoto1

L’origine del territorio lariano- Secondo ciclo primaria

Un nuovo modo di parlare del Lago di Como. La prima fase servirà a inquadrare la storia geologica che ha portato il territorio lariano a trasformarsi nel “gioiello” che tutti ci invidiano.Conosciamone le cause della formazione e ringraziamo… lo stretto di Gibilterra!

Nella seconda fase, i ragazzi impareranno le regole che determinano la genesi e la morfologia dell’area lariana e ne studieranno l’evoluzione. Potranno così arrivare a comprendere i meccanismi che l’uomo deve mettere in atto per instaurare con il territorio un rapporto corretto e sostenibile per evitare che frane e alluvioni lo distruggano.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Un laboratorio pratico di tre ore.
DOVE
A scuola o presso la sede di Proteus
Incubatoio_Sala

La nursery dei nostri fiumi- Secondo ciclo primaria

nascono e si allevano i pesci autoctoni delle nostre acque per poi reintrodurli nel loro ambiente naturale favorendo sostenibilità e biodiversità.

Il laboratorio è preceduto da una piccola presentazione introduttiva nell’aula didattica dell’incubatoio e prevede grazie all’utilizzo della LIM una video-proiezione interattiva che illustrerà il ruolo dei pesci nell’ecosistema e i metodi utilizzati per il mantenimento dell’equilibrio della rete alimentare e della biodiversità delle acque, l’importanza dell’incubatoio ittico e dei ripopo¬lamenti. Seguirà una visita agli impianti dove sarà possibile osservare i vari stadi di sviluppo del pesce , dall’uovo all’avannotto, spesso con qualche schiusa in diretta. Seguirà l’osservazione mediante stereoscopio delle prin¬cipali parti del pesce e di campioni di scaglie per comprendere il loro significato nello studio di questi animali.

PERIODO CONSIGLIATO
Da febbraio ad aprile
PERCORSO DIDATTICO
Mezza giornata
DOVE
Presso l’incubatoio ittico di Valmorea ( Parco Valle del Lanza)