Adda

Parco Adda Nord

Difficile chiedere di più a un Parco e quindi a una escursione che lo attraversa. Flora, fauna, geologia, archeologia. industriale, tutti argomenti che una visita guidata nel Parco Adda Nord permette di vedere, apprezzare, assaporare, il tutto all’insegna del relax che una gita lungo la tranquillità di un fiume può offrire.

Un viaggio d’Istruzione completo e adatto a tutte le età.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Giornata intera
DOVE
Parco Adda Nord
bernina

Ghiacciaio del Morterasch e trenino del Bernina

La visita al ghiacciaio del Morteratsch è unica per contenuti, metodo didattico e mezzi di trasporto. I contenuti riguardano la storia naturale degli ultimi 20.000 anni. Ricostruiremo la presenza dei ghiacciai lungo il viaggio in pullman, lungo il tragitto a piedi andremo a toccare un vero ghiacciaio (la particolare esposizione del versante permette al ghiacciaio di giungere a soli 2000 m s.l.m).

Misureremo la sua temperatura e quella dell’acqua di fusione, faremo considerazioni sulle morfologie e sull’adattamento della vegetazione e della fauna in presenza di un ghiacciaio. Il mezzo di trasporto è, oltre al pullman e all’escursione a piedi, uno splendido trenino, il mitico trenino rosso del Bernina, che trasforma in “documentario” tutto quello che è visibile dai suoi finestrini. Si parte dai 2000 metri per raggiungere i 2400 e scendere ai 600. In questo viaggio gli ambienti naturali si alternano, i boschi lasciano spazio alle praterie, i ghiacciai a fiumi e laghi, la vegetazione cambia continuamente in un diluvio di emozioni.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Giornata intera
DOVE
PMorterasch e Bernina
analisi acqua

Le sorgenti del Lambro

Il Lambro è un fiume che nasconde una miriade di sorprese, la sorgente, una magica roccia dalla quale zampilla acqua cristallina, il torrente che dalla sorgente si snoda limpido ricco di vita e di colori, il contesto, splendide abetaie, cascate accattivanti, grotte misteriose, il tutto “a misura di scuola”, con prati per lavorare con le carte topografiche, boschi silenziosi per giocare con gli alberi e infine “il totem” l’albero attorno al quale scoprire la vera storia del triangolo lariano.

Acqua, geologia e natura.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Giornata intera
DOVE
Sorgenti del Lambro
ponte_di_veja1

Il parco dei Monti Lessini

Il Parco dei monti Lessini racchiude al suo interno una miriade di rilevanze storiche, culturali e ambientali. Durante questa giornata avremo modo di affrontarle tutte così da apprezzare le sfaccettature multidisciplinari offerte da questo luogo. Durante la mattinata effettueremo un’escursione in cui attraverseremo almeno dieci cascate in un contesto ambientale e paesaggistico imbattibile.

Il pomeriggio il ponte di Veja splendido monumento naturale cantato da Dante e rappresentato nelle sue opere dal Mantegna.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Giornata intera
DOVE
Parco dei Monti Lessini
19783173

I satelliti e lo studio della Terra – Secondaria

Studiare al Terra dai satelliti, comprendere come questi siano ormai strumenti scientifici al sevizio dell’uomo e delle esigenze civili. Riflettiamo insieme sul ruolo ricoperto dall’industria aerospaziale italiana nella conquista dello spazio.

L’attività consentirà di avvicinare i ragazzi allo studio del territorio e del nostro lago attraverso l’utilizzo dei satelliti, comprendendo come dallo spazio si possibile ottenere il rilevamento di dati utili non solo per le nostre attività quotidiane, ma anche per il monitoraggio per la qualità delle acque del lago e per gli studi ambientali. Vedremo il funzionamento di un GPS e impareremo a comprenderne l’utilità.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Lezione frontale e laboratorio
DOVE
Presso la sede di Proteus
Il Monte Piatto

Il Monte Piatto

Il lago è certamente la caratteristica principale della provincia Lariana, questa escursione ci permette di osservarne le caratteristiche da punti di vista originali e accattivanti. Prima dal battello poi a piedi con una passeggiata che ci porterà al monte Piatto, terrazzo naturale sul primo bacino del lago, affronteremo la storia geologica antica, quella geomorfologia più recente e quella degli ultimi millenni.

Un viaggio nel tempo ricco di contenuti scientifici didattici ma inseriti in paesaggi incantevoli ed emozionanti.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Giornata intera
DOVE
Al Monte Piatto
Nassa

Pesca sostenibile – Secondaria

Il progetto si propone di far ragionare i ragazzi sul difficile rapporto tra esigenze economiche e tradizione da un lato e di salvaguardia degli ecosistemi naturali e delle specie ittiche dall’altro.

Verranno introdotti i temi della sostenibilità e responsabilità sia del pescatore che dell’utente finale cercando di far comprendere che attraverso scelte consapevoli anche il singolo può incidere molto sia nell’economia locale che in quella a scala maggiore

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Due incontri di due ore
DOVE
A scuola
come-creare-coloranti-alimentari_c1d6e8ec1a8138c1068d1a0e816a8ffe

Ma cosa mangi? – Secondaria

Una sana alimentazione dipende anche dal saper cogliere le insidie nascoste nelle etichette di ciò che compriamo. Durante il percorso si illustrerà ai ragazzi come leggere un’etichetta, capire sigle di coloranti e la presenza di OGM e rischi ad essi connessi. Legame tra sano, biologico e commercio equo e solidale.

I ragazzi grazie a un gioco di ruolo in cui saranno nutrizionisti, grafici, pubblicitari, creeranno la confezione di un loro innovativo prodotto e dovranno trovare le strategie di marketing per proporlo a compagni e docenti. Saper leggere le etichette, riconoscere i principali additivi presenti nei cibi di uso comune (coloranti, conservanti, addensanti, esaltatori di sapidità, ecc.), riconoscere l’origine del prodotto,, sensibilizzare alla scelta consapevole dei cibi essendo coscienti che i propri acquisti possono orientare le strategie di produzione dei produttori e dei rivenditori.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Tre incontri in classe più una visita opzionale in un supermercato
DOVE
A scuola, visita guidata a un supermercato
Bussole

La Val di Mello: il ghiacciaio scomparso e il vulcano mai nato.

Lo scopo della proposta è quello di guidare i ragazzi, attraverso esperienze dirette e concrete alla scoperta della Val di Mello e a capire lo stretto legame tra la morfologia di un territorio, la sua origine geologica e il suo utilizzo da parte dell’uomo.

La finalità della proposta è dunque quella di approfondire gli aspetti geologici, morfologici, idrografici e storico-antropologici di una splendida valle alpina in cui l’azione dell’uomo e della natura sono maggiormente compenetrati.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Giornata intera
DOVE
Val di Mello
cave valmorea

Il Parco della Valle del Lanza

A pochissimi chilometri da Como al confine con la provincia di Varese, uno splendido fiume, il Lanza incastonato in meravigliosi scorci naturalistici, grotte, boschi acque chiare e interessanti reperti di archeologia industriale, mulini, cave, prese d’acqua e la romantica Ferrovia della Valmorea. Una facile escursione che ci permette di osservare, capire e spiegare la natura in un contesto naturale dove dimenticarsi di essere così vicini alle città.

Da non trascurare inoltre che l’escursione può essere svolta tutta con mezzi pubblici.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Giornata intera
DOVE
Parco Valle Lanza
incubatoio11

La nascita della biodiversità: l’incubatoio di Valmorea – Secondaria

I ragazzi verranno coinvolti in una serie di esperienze interattive e osservazioni pratiche che li porteranno alla scoperta di come nascono e crescono i pesci e qual è l’importante ruolo dell’ittiologo nel monitoraggio dei nostri fiumi e nel mantenimento della loro biodiversità.

Il laboratorio si svolge nella nuova aula didattica dell’incubatoio di Valmorea dotato di LIM, nel cuore del Parco della Valle del Lanza. È proprio qui che nascono e si allevano i pesci autoctoni della provincia di Como per poi reintrodurli nel loro ambiente naturale favorendo la sostenibilità e la biodiversità del territorio. Il laboratorio, preceduto da una piccola presentazione introduttiva, prevede una videoproiezione interattiva che illustrerà il ruolo dei pesci nell’ecosistema e i metodi utilizzati per il mantenimento dell’equilibrio della rete alimentare e della biodiversità delle acque, l’importanza dell’incubatoio ittico e dei ripopolamenti. Seguirà una visita agli impianti e l’osservazione mediante stereoscopio delle principali parti del pesce e di campioni di scaglie per comprendere il loro significato nello studio di questi animali.

PERIODO CONSIGLIATO
da febbraio ad aprile
PERCORSO DIDATTICO
Un laboratorio di mezza giornata
DOVE
Incubatoio di Valmorea
Canzo

Sentiero geologico di Canzo

Un semplice sentiero geologico che chiunque abiti nel Comasco ha fatto, distrattamente oppure con impegno ma raramente con gli occhi attenti del naturalista / geologo. Vi diamo l’occasione di scoprire come il sentiero geologico di Canzo possa rilevare pagine e pagine di libri di scienze. Rocce, forme, organismi.

Qualità dell’acqua che, conosciuti sui libri qui acquistano una valenza didattica emozionale particolare. Il pranzo lo possiamo fare comodamente seduti in rifugio o mangiando un panino al tiepido sole. Da non trascurare, l’avvicinamento a Canzo può avvenire anche con mezzi pubblici.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Giornata intera
DOVE
Canzo
Bellagio

Sperimentando il lago – Secondaria

L’obiettivo del laboratorio è rendere immediato ed interessante l’apprendimento delle biologia del lago coinvolgendo i ragazzi in una serie di esperienze interattive, tra cui osservazioni allo stereoscopio e al microscopio di alcuni organismi mediante l’ausilio di schede guida.

Il progetto incentiva la conoscenza degli aspetti culturali e naturali del territorio lariano e del suo lago. Verranno presi in analisi seguenti temi: origine e caratteristiche del Lario; l’ecosistema Lago, la vita nelle acque: dalle alghe ai vertebrati. I ragazzi avranno la possibilità di applicare in prima persona metodologie e strumenti per il campionamento del plancton, per la valutazione della trasparenza e l’analisi chimica delle acque navigando a bordo di un caratteristico “comballo” adibito a laboratorio.

PERIODO CONSIGLIATO
Tutto l’anno
PERCORSO DIDATTICO
Un’uscita-laboratorio di mezza o di una giornata
DOVE
Presso la sede di Proteus e su un’imbarcazione caratteristica del Lario
formaggio foraggio

Formaggio fa rima con foraggio – Primo e secondo Ciclo Primaria

La fattoria è un ambiente ricco di stimoli promotore di attività di ricerca e scoperta, vedere e accarezzare gli animali, assaggiare il latte munto appena trattato, provare dal latte a fare il formaggio, scoprire le piante medicinali del prato, preparare il mangime per le galline.

Lo scopo dell’esperienza proposta è quello di favorire l’osservazione degli elementi della vita in cascina, di far toccare con mano ai bambini il mondo agricolo, la cultura e le tradizioni della vita contadina, la vita degli animali, la produzione e la trasformazione dei prodotti che conservano il fascino del lavoro artigianale.

PERIODO CONSIGLIATO
Ottobre e da marzo a giugno
PERCORSO DIDATTICO
Una gita di una giornata
DOVE
Antica Fattoria Sant’Anna di Eupilio